Studi goldoniani

Quaderni annuali di storia del teatro e della letteratura veneziana nel Settecento

PERIODICITÀ: Annuale
DIRETTORE/I: Gilberto Pizzamiglio (Università Ca’ Foscari Venezia, Italia).
Vicedirettori: Anna Scannapieco (Università degli Studi di Padova, Italia), Piermario Vescovo (Università Ca’ Foscari Venezia, Italia).

DIREZIONE EDITORIALE: Carmelo Alberti (Università Ca’ Foscari Venezia, Italia), Gabriella Belli (Fondazione Musei Civici di Venezia, Italia), Anna Laura Bellina (Università degli Studi di Padova, Italia), Ilaria Crotti (Università Ca’ Foscari Venezia, Italia), Ricciarda Ricorda (Università Ca’ Foscari Venezia, Italia)
COMITATO SCIENTIFICO: Roberto Alonge (Università degli Studi di Torino, Italia), Rossend Arqués (Universitat Autònoma de Barcelona, España), Andrea Fabiano (Sorbonne Université, Paris, France), Siro Ferrone (Università degli Studi di Firenze, Italia), Ginette Herry (Université de Strasbourg, France), Marzia Pieri (Università degli Studi di Siena, Italia), Fabio Soldini (Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Gozzi, Italia), Roberta Turchi (Università degli Studi di Firenze, Italia)

ANNO FONDAZIONE: 2012
ABBONAMENTI: Euro 60.00 (Privati Italia, brossura), euro 90.00 (Individuals Abroad, print), euro 445.00 (Enti Italia, brossura, in omaggio online tramite 1 indirizzo IP / Institutions Abroad, Print, complimentary Online by 1 IP address). Per altre soluzioni contattare l’editore.
EMAIL: valentina.pagnan@libraweb.net
SITO WEB: https://www.libraweb.net/
EDITORE: Fabrizio Serra Editore

Raccogliendo e rilanciando l’eredità degli «Studi goldoniani» (voll. 8, 1968-1988) e dei «Problemi di critica goldoniana» (voll. 16, 1994-2009), rispettivamente ideati e diretti da Nicola Mangini e da Giorgio Padoan (al quale sono poi subentrati nella direzione dei «Problemi» Manlio Pastore Stocchi e Gilberto Pizzamiglio), la nuova serie degli «Studi goldoniani» si propone come punto di aggregazione di quella vera e propria Goldoni renaissance che ha connotato il panorama critico dell’ultimo ventennio e che sempre più distintamente va confermandosi come fertile e poliedrico terreno di indagini interdisciplinari. La rivista intende affiancare e animare il laboratorio permanente di dissodamento filologico e storico-critico rappresentato dall’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Goldoni, nonché il cantiere appena aperto dell’Edizione Nazionale delle Opere di Carlo Gozzi: inserendosi dunque nel vivo della rivisitazione a tutto campo di paradigmi storiografici tanto collaudati quanto improduttivi, e ridisegnando in misura radicale i tratti somatici della civiltà teatrale (e non solo) del ‘700. Questi «Studi goldoniani» si articolano in studi e rassegne attraverso cui offrire agli studiosi una stabile occasione di dibattito critico, e garantire ai lettori una puntuale e aggiornata recensione dello ‘stato dei lavori’. Bilanciati sulla complessità polimorfa dell’operato goldoniano e del suo contesto di riferimento (veneziano ed europeo), i contributi si apriranno inevitabilmente a orizzonti diversificati per tematiche e prospettive disciplinari.

Tutti i fascicoli disponibili:

Studi goldoniani | 2022 | N. 11
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2021 | N. 10
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2020 | N. 9
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2019 | N. 8
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2018 | N. 7
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2017 | N. 6
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2016 | N. 5
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2015 | N. 4
A cura di Paolo Perilli
Studi goldoniani | 2014 | N. 3
A cura di Gianluca D’Elia
Studi goldoniani | 2013 | N. 2
A cura di Gianluca D’Elia
Studi goldoniani | 2012 | N. 1
A cura di Gianluca D’Elia