Lettere italiane | 2011 | N. 4

Anno 2011 – Annata: LXIII – N. 4 Mese: ottobre-dicembre
A cura di Francesca Farina

Autore/i articolo: SIMONA MORANDO
Titolo articolo: Petrarca al vaglio degli affetti. Su alcuni commenti primo-secenteschi

Simona Morando si sofferma ad analizzare la “questione degli affetti” petrarcheschi, in ambito letterario primo-secentesco, a iniziare da una serie di studi che di recente hanno posto il problema al centro dell’attenzione, senza tuttavia delimitarlo completamente. In particolare, la critica a Petrarca da parte degli intellettuali barocchi prende a cuore soprattutto l’aspetto umano della vicenda petrarchesca, che conobbe tanta attenzione tra Cinquecento e Seicento, non soltanto in Italia, ma anche in Europa, per quel che concerne in special modo il Petrarca delle opere minori, dove compare il poeta, ma principalmente l’uomo, sottoposto al fuoco di tutte le più accese passioni, sul quale si esercitano gli studi di tanti esperti letterati, che lo pongono a continuo raffronto con il Tasso e con tutta la grande tradizione classica.

Lingua: Italiano
Pag. 505-533
Etichette: Petrarca Francesco, Opera, Poesia, Letteratura, Prosa, Critica letteraria, Trecento, Seicento, Novecento,

Autore/i articolo: GIACOMO JORI
Titolo articolo: “Le avventure di Telemaco”. Tasso, Mozart, Leopardi

I rapporti ambigui e controversi intercorsi tra tre grandi figli, uno letterario e due reali, e tre, forse altrettanto, seppur diversi, grandi padri, sono al centro del saggio di Giacomo Jori, il quale ne analizza gli aspetti più singolari, alla luce dell’opera di François de Fénelon (1699), ma sempre tenendo presente il mito di Edipo e la sua rielaborazione freudiana, secondo la quale ogni padre è condannato ad essere al tempo stesso cercato, in una quête incessante e sovente senza esito, e scacciato, se non assassinato, sia letteralmente, sia, più spesso, metaforicamente, dal proprio figlio, conformemente alla legge crudele, ma ineluttabile, dettata dalla vista stessa.

Lingua: Italiano
Pag. 534-564
Etichette: Leopardi Giacomo, Mozart Wolfgang Amadeus, Tasso Torquato, Telemaco, Opera, Prosa, Poesia, Musica, Mito, Letteratura, Psicoanalisi, Origini-Novecento,

Autore/i articolo: CARLO OSSOLA
Titolo articolo: Andrea Zanzotto. Commiato

Carlo Ossola celebra la scomparsa di uno dei massimi poeti del Novecento, che fece della lingua, e segnatamente del dialetto veneto, corpo e della poesia mondo, in cui si esprimevano i modi – i mondi – del suo essere, poiché per lui la poesia è stata “la più alta riflessione sulla lingua”, rispecchiamento concreto del reale, “truogolo” al quale ogni suo aspetto è stato macinato e ridefinito, vanamente inseguendo un senso ultimo e definitivo.

Lingua: Italiano
Pag. 564-566
Etichette: Zanzotto Andrea, Opera, Poesia, Dialetto, Lingua, Letteratura, Critica letteraria, Novecento,

Autore/i articolo: ILENIA PAUTASSO
Titolo articolo: Per una riconsiderazione dei “Versi giovanili” di Andrea Zanzotto

Ancora su Zanzotto, in “Per una riconsiderazione dei ‘Versi giovanili’ di Andrea Zanzotto” Ilenia Pautasso ricostruisce gli eventi che portarono Zanzotto a riproporre le sue poesie giovanili, mentre la critica tendeva a considerare il suo atteggiamento nei loro confronti come derivato da un certo distacco, se non scarso interesse, cosa che la stessa critica aveva mostrato per le medesime. In realtà, la minuziosa revisione e riedizione delle stesse, nota la studiosa, è chiara denuncia dell’attenzione che Zanzotto nutriva nei riguardi dei suoi più lontani versi, come si evince anche dalla corrispondenza del poeta con gli editori e gli studiosi della sua opera.

Lingua: Italiano
Pag. 567-576
Etichette: Zanzotto Andrea, Opera, Poesia, Letteratura, Critica letteraria, Novecento,

Autore/i articolo: CRISTIANO LORENZI
Titolo articolo: Osservazioni in margine ad alcune malnote fonti di un passo della “Nuova cronica” di Giovanni Villani (XII, III)

Nella rubrica “Note e rassegne” leggiamo le “Osservazioni in margine ad alcune malnote fonti di un passo della ‘Nova cronica’ di Giovanni Villani (XII, III)” di Cristiano Lorenzi, a proposito della lettera inviata dal re Roberto d’Angiò a conforto della città di Firenze, che aveva subito una terribile alluvione il 3 dicembre 1333, lettera scritta in latino, ma volgarizzata dal Villani per dar modo al maggior numero di persone di comprenderla e che costituisce il terzo capitolo del dodicesimo libro della sua opera di storico. Lo studioso rintraccia le fonti , sia esplicite, sia implicite, alle quali il re ricorre per dare la massima efficacia alle proprie parole. In particolare, si tratta di citazioni derivanti dalle Sacre Scritture e dalle opere dei Padri della Chiesa, volte a far comprendere ai fiorentini che l’evento catastrofico è una prova inviata da Dio per vagliare la fede dell’uomo.

Lingua: Italiano
Pag. 577-585
Etichette: D’Angiò Roberto, Villani Giovanni, Cronaca, Storia, Epistola, Lingua latina, Volgarizzamento, Trecento, Novecento,

Autore/i articolo: STEFANO GIAZZON
Titolo articolo: La “Hecuba” di Lodovico Dolce: appunti per una analisi stilistica

Nel saggio “La ‘Hecuba’ di Lodovico Dolce: appunti per una analisi stilistica” Stefano Giazzon analizza stilisticamente la tragedia, tratta, più che tradotta, dall’opera di Euripide, già volta in volgare nel Cinquecento da Giambattista Gelli prima e da Matteo Bandello poi, e precedentemente in latino da Erasmo da Rotterdam, assieme all’ “Iphigenia in Aulide”, altra tragedia euripidea. Lodovico Dolce vi si dedicò strenuamente, riscrivendola e come ampliandola in misura eccezionale, dato l’argomento, che sottintende una scelta pacifista, in un luogo, Venezia, la sua città, e in un’epoca, quella successiva alla Pace di Cambrai, assai critici per quanto riguarda la situazione politica italiana ed europea.

Lingua: Italiano
Pag. 586-603
Etichette: Dolce Lodovico, Euripide, Tragedia, Teatro, Stile, Critica letteraria, Cinquecento, Novecento,

Autore/i articolo: JACOB BLAKESLEY
Titolo articolo: Giovanni Giudici: ‘una lingua strana’

Infine, l’articolo in lingua inglese “Giovanni Giudici: ‘una lingua strana’ ” di Jacob Blakesley, in cui, come esplicitamente dichiarato nell’introduzione, lo studioso manifesta la sua intenzione di indagare sull’attività di Giudici come poeta-traduttore, per scoprire le motivazioni e l’ideologia che si celano dietro questa sua indefessa pratica intellettuale, per comprenderne anche gli influssi sulla sua propria attività poetica; inoltre, per riflettere sul suo fondamentale “Quaderno di traduzioni”, che ha fornito un così vasto contributo all’ampliamento dell’orizzonte letterario italiano, con la conoscenza dei poeti russi, cechi ed inglesi, a partire dalla sua fondamentale traduzione dell’ “Eugenio Oneghin” di Puškin.

Lingua: Inglese
Pag. 604-639
Etichette: Giudici Giovanni, Poesia, Prosa, Opera, Traduzione, Letteratura, Ottocento, Novecento,

Autore/i libro/articolo recensito: FRANCESCO BRUNI
Titolo libro/articolo recensito: Italia. Vita e avventure di un’idea
Edizioni: Il Mulino, Bologna – 2010
Lingua: Italiano
Pag. 640-642
Recensore/i: Cesare De Michelis
Etichette: Patria, Storia, Letteratura, Poesia, Lingua, Critica letteraria, Origini/Novecento,

Autore/i libro/articolo recensito: MARIAROSA CORTESI, SILVIA FIASCHI
Titolo libro/articolo recensito: Repertorio delle traduzioni umanistiche a stampa (secoli XV-XVI)
Edizioni: SISMEL – Edizioni del Galluzzo, Firenze – 2008
Lingua: Italiano
Pag. 643-647
Recensore/i: Paola Tomè
Etichette: Letteratura, Poesia, Prosa, Lingua italiana, Lingua latina, Lingua greca, Volgarizzamento, Traduzione, Cinquecento,

Autore/i libro/articolo recensito: ANGELO ROMANO
Titolo libro/articolo recensito: Bibliografia di Vincenzo Monti (1924-2004)
A cura di: Andrea Scardicchio
Edizioni: Cisalpino, Milano – 2009
Lingua: Italiano
Pag. 647-649
Recensore/i: Ilvano Caliaro
Etichette: Monti Vincenzo, Bibliografia, Letteratura, Poesia, Lingua, Opera, Settecento, Ottocento, Novecento,

Titolo libro/articolo recensito: Il tempo e la poesia. Un quadro novecentesco
A cura di: Elisabetta Graziosi
Edizioni: Clueb, Bologna – 2008
Lingua: Italiano
Pag. 649-652
Recensore/i: Daniela Baroncini
Etichette: Tempo, Poesia, Letteratura, Critica letteraria, Novecento,

Autore/i libro/articolo recensito: GIORGIO AGAMBEN
Titolo libro/articolo recensito: Altissima povertà. Regole monastiche e forma di vita
Edizioni: Neri Pozza, Vicenza – 2011
Lingua: Italiano
Pag. 653-655
Etichette: Gesù Cristo, D’Assisi Francesco, Francescanesimo, Religione, Religiosità, Potere ecclesiastico, Diritto, Duecento, Novecento,

Autore/i libro/articolo recensito: LIONELLO SOZZI
Titolo libro/articolo recensito: Gli spazi dell’anima. Immagini d’interiorità nella cultura occidentale
Edizioni: Bollati Boringhieri, Torino – 2011
Lingua: Italiano
Pag. 655-656
Etichette: Religiosità, Intimismo, Solitudine, Letteratura, Poesia, Prosa, Critica letteraria, Ottocento, Novecento,