Italianistica | 2017 | N. 3

Anno 2017 – Annata: MMXVII – N. 3 Mese: settembre/dicembre
A cura di Chiara Portesine

Autore/i articolo: FRANCESCO SBERLATI
Titolo articolo: “Il regno dei gesuiti”. Olindo Guerrini e la letteratura barocca

A partire da un’attenta lettura dei saggi critici di Olindo Guerrini (meglio conosciuto, sotto lo pseudonimo di Lorenzo Stecchetti, per la sua produzione in versi), l’autore si concentra sugli studi dedicati al barocco e alla poesia dialettale – in cui Guerrini fa uso di un’intonazione sarcastica per denunciare l’azione dei gesuiti nella vita intellettuale del Seicento. L’attenzione si concentra, in particolare, sui saggi dedicati da Guerrini al bolognese Giulio Cesare Croce e al modenese Alessandro Tassoni.

Lingua: Italiano
Pag. 11-30
Etichette: Guerrini Olindo, Stecchetti Lorenzo, Tassoni Alessandro, Croce Giulio Cesare, Seicento, Ottocento, Novecento, Barocco, Gesuiti, Poesia dialettale, Filologia,

Autore/i articolo: IDA DURETTO
Titolo articolo: “Quel poco che ancora oggi resiste”. Per un commento ad “Altri versi” di Eugenio Montale

A partire da un’analisi della settima e ultima raccolta montaliana (“Altri versi”, 1980), ancora priva di un adeguato apparato esegetico, l’autrice si concentra sul problema dell’intertestualità, investigando le diverse tipologie di citazione e il reperimento di alcune fonti e modelli letterari (tra cui Petrarca, Leopardi, Dante, John Donne, Jean-Paul Sartre, e alcuni prelievi effettuati dai libretti d’opera).

Lingua: Italiano
Pag. 31-45
Etichette: Montale Eugenio, Altri Versi, Novecento, Poesia, Intertestualità Citazione,

Autore/i articolo: MARCO SIGNORI
Titolo articolo: Alcune note a margine di “Monarchia I XII”

A partire da un’analisi del capitolo XII del primo libro della “Monarchia”, l’autore evidenzia come l’autorità filosofica sia preponderante nella struttura complessiva dell’opera, e in particolare in questo specifico segmento (con citazioni esplicitamente tratte dalla filosofia pura – Boezio e Aristotele). Dalle considerazioni avanzate, emerge un’incompatibilità di fondo del celebre inciso “situ in Paradiso Comedie iam dixi” (“Monarchia I XII 6”) con il suo contesto prossimo, corroborata, inoltre, da argomenti di contenuto legati alla dottrina dantesca della libertà e della felicità dell’uomo.

Lingua: Italiano
Pag. 49-65
Etichette: Alighieri Dante, Aristotele, Boezio, Monarchia, Trecento, Filologia, Filosofia, Libertà,

Autore/i articolo: GIUSEPPE LEDDA
Titolo articolo: La navigazione come metafora testuale nei poemi epico-cavallereschi: da Pulci ad Ariosto

L’articolo prende in esame il ruolo metaforico delle immagini nautiche nei principali poemi epico-cavallereschi fra Quattrocento e Cinquecento – il “Morgante”, l'”Inamoramento de Orlando”, l'”Orlando Furioso”, la “Continuazione” di Nicolò degli Agostini e il “Mambriano” di Cieco da Ferrara. L’autore indaga la funzione narrativa ed epistemologica che la metafora nautica assume nei diversi autori (dal ruolo fondamentale per l’autorappresentazione dell’autore nel “Morgante” fino alla ripresa non più in senso metaletterario ma esistenziale suggerita da Tasso nel proemio della “Gerusalemme liberata”).

Lingua: Italiano
Pag. 67-87
Etichette: Quattrocento, Cinquecento, Ariosto Ludovico, Pulci Luigi, Tasso Torquato, Letteratura cavalleresca, Poema cavalleresco, Metafora, Poetica,

Autore/i articolo: CORRADO CONFALONIERI, CHIARA TREBAIOCCHI
Titolo articolo: L’arte, l’industria cinematografica e “il vario mondo che s’agita dietro lo schermo”: “In Penombra” di Tomaso Monicelli

A partire da una riflessione sull’assenza di periodici esclusivamente dedicati alla nuova arte del cinematografo prima della seconda metà degli Anni Dieci, l’articolo si propone di esaminare “In Penombra”, la rivista specializzata che Tomaso Monicelli fondò e diresse dal giugno 1918 al settembre 1919. Oltre a una rassegna generale della rivista e dei collaboratori che presero parte al progetto, gli autori si concentrano specificatamente sulla serie di articoli dedicati al rapporto tra cinema e teatro.

Lingua: Italiano
Pag. 89-110
Etichette: Monicelli Tommaso, Novecento, Arte, Cinema, Rivista, Teatro, Estetica,

Autore/i articolo: GIULIA MANFRINA
Titolo articolo: Per un commento a “Gli strumenti umani”: “Scoperta dell’odio”, “Un incubo”, “Quei bambini che giocano” e “Saba”

Il contributo ospita l’analisi testuale e stilistico-formale di quattro liriche tratte da “Gli strumenti umani” di Vittorio Sereni: “Scoperta dell’odio”, “Un incubo”, “Quei bambini che giocano” e “Saba”. Viene sottolineata la natura dichiaratamente autobiografica dei testi e l’operazione di costruzione strutturale della propria opera. Le quattro schede prevedono ciascuna una premessa filologica, un cappello introduttivo, una disamina metrico-formale e una nota a piè di pagina.

Lingua: Italiano
Pag. 111-135
Etichette: Sereni Vittorio, Novecento, Gli strumenti umani, Poesia, Esegesi, Analisi metrica, Filologia, Autobiografia,

Autore/i articolo: GIUSEPPE INDIZIO
Titolo articolo: Il monaco Ilaro ‘non è mai esistito’? Note su una recente ipotesi, con due appendici

Il contributo ripercorre gli elementi finora noti riguardanti l’epistola del monaco Ilaro di S. Croce del Corvo (una delle più durevoli ‘cruces’ dantesche), aggiungendo alcune novità relative al contesto e alla cronaca locale. Rispetto alla prassi ormai consolidata di insistere su alcuni frammenti indiziari (ad esempio, un documento pisano datato 19 gennaio 1315, in cui non è presente alcun Ilaro), l’autore propone di indagare, a partire dal testo stesso, la non autenticità di un documento che si autoproclama innocente.

Lingua: Italiano
Pag. 139-163
Etichette: Trecento, Dante, Falso letterario, Epistolario,

Autore/i articolo: SELENE MARIA VATTERONI
Titolo articolo: Sulla nuova edizione delle Rime di Pietro de’ Faitinelli

A partire dalla nuova edizione delle Rime di Pietro de’ Faitinelli, di cui il contributo rende conto nel dettaglio, l’autrice presenta nuove proposte interpretative e approfondimenti di carattere lessicale e sintattico che consentono di inquadrare la rima faitinelliana nel contesto della poesia minore trecentesca. L’appendice fornice, inoltre, l’edizione e il commento di un sonetto di Lorenzo Moschi, citato nell’edizione per la menzione di un ‘Mugnone’ – che, tuttavia, risulta essere non il soprannome del Faitinelli ma il nome di un torrente fiorentino.

Lingua: Italiano
Pag. 165-174
Etichette: Pietro de’ Faitinelli, Moschi Lorenzo, Trecento, Poesia, Rima, Analisi metrica, Lessico, Sonetto, Commento,

Autore/i articolo: STEFANO DREI, ALBERTO CASADEI
Titolo articolo: Il vischio e la vecchiaia. Nota su “Furioso” XXIV, 1-2

In questo breve contributo viene proposta una possibile correzione a un verso dell'”Orlando Furioso” (“a chi in amor s’invecchia ” s’inveschia”), sulla base della coerenza metaforica complessiva e a partire da varie analisi di natura intertestuale.

Lingua: Italiano
Pag. 175-178
Etichette: Orlando Furioso, Ariosto Ludovico, Cinquecento, Poema cavalleresco, Intertestualità, Commento, Filologia,

Autore/i articolo: ENRICO TATASCIORE
Titolo articolo: Montale e Pseudo-Montale. Un libro sul “Diario postumo” e ancora qualche novità

A partire dalla discussione sul volume collettaneo dedicato a “Montale e Pseudo-Montale. Autopsia del ‘Diario postumo'” (2016), il saggio si propone di offrire ulteriori elementi e spunti, di carattere prevalentemente stilistico e intertestuale, a favore della tesi dell’inautenticità dell’opera. Il fenomeno di maggiore evidenza è il diffuso riutilizzo di tessere testuali importate dalle “Grazie” di Ugo Foscolo, che caratterizzerebbe la poesia di Annalisa Cima piuttosto che quella di Eugenio Montale.

Lingua: Italiano
Pag. 170-224
Etichette: Montale Eugenio, Cima Annalisa, Foscolo Ugo, Novecento, Diario postumo, Intertestualità, Falso letterario, Stile, Citazione,

Autore/i articolo: RICCARDO SOCCI
Titolo articolo: “E dove non stavo”: linee evolutive nella poesia di Valerio Magrelli

Il contributo si propone di analizzare l’evoluzione dell’opera poetica di Valerio Magrelli, dal libro di esordio (“Ora serrata retinae”, 1980) fino a “Sangue amaro” (2014). Attraverso un’indagine formale delle diverse raccolte e un’analisi testuale dedicata a singoli componimenti particolarmente significativi, l’autore intende dimostrare come la ricerca di Magrelli, inizialmente autoriflessiva e autoreferenziale, si sia progressivamente evoluta in direzione di una scrittura etico-civile, aperta all’incorporazione del reale – in particolare modo, a partire dagli Anni Novanta, all’interno di opere come “Esercizi di tiptologia” (1992).

Lingua: Italiano
Pag. 227-236
Etichette: Magrelli Valerio, Novecento, Poesia, Poetica, Etica, Io, Critica stilistica,

Autore/i libro/articolo recensito: JUSTIN STEINBERG
Titolo libro/articolo recensito: Dante e i confini del diritto
Edizioni: Viella, Roma – 2016
Lingua: Italiano
Pag. 239-241
Recensore/i: Sebastiano Italia
Etichette: Alighieri Dante, Trecento, Diritto, Chiesa, Legislazione, Giustizia,

Autore/i libro/articolo recensito: LUCA FIORENTINI
Titolo libro/articolo recensito: Per Benvenuto da Imola. Le linee ideologiche del commento dantesco
Edizioni: il Mulino, Bologna – 2016
Lingua: Italiano
Pag. 241-243
Recensore/i: Paola Pizzimento
Etichette: Benvenuto da Imola, Alighieri Dante, Trecento, Ideologia, Moralità, Esemplificazione, Allegoria,

Autore/i libro/articolo recensito: GIAMBATTISTA CASTI
Titolo libro/articolo recensito: Novelle libertine inedite e disperse
A cura di: Cecilia Gibellini
Edizioni: Lu::Ce, Cascina – 2016
Lingua: Italiano
Pag. 243-246
Recensore/i: Raffaela Bertazzoli
Etichette: Settecento, Ottocento, Italia, Novella, Libertinismo, Inedito, Ironia,

Autore/i libro/articolo recensito: ROBERTO SALSANO
Titolo libro/articolo recensito: Pirandello in chiave esistenzialista
Edizioni: Bulzoni, Roma – 2015
Lingua: Italiano
Pag. 246-248
Recensore/i: Floriano Romboli
Etichette: Pirandello Luigi, Novecento, Filosofia, Prosa, Esistenzialismo,

Autore/i libro/articolo recensito: FRANCO LOI, BIAGIO MARIN
Titolo libro/articolo recensito: Lettere 1981-1985
A cura di: Edda Serra
Edizioni: Serra, Pisa-Roma – 2016
Lingua: Italiano
Pag. 248-249
Recensore/i: Alberto Sisti
Etichette: Novecento, Loi Franco, Marin Biagio, Epistolario, Poeta, Poetica, Cristianesimo, Religione, Filosofia, Quotidiano,

Autore/i libro/articolo recensito: ANGELO GACCIONE, CARLO CASSOLA
Titolo libro/articolo recensito: Cassola e il disarmo. La letteratura non basta (Lettere a Gaccione 1977-1984)
A cura di: Federico Migliorati, Angelo Gaccione
Edizioni: Tra le righe, Lucca – 2017
Lingua: Italiano
Pag. 250-252
Recensore/i: Lorenzo Giordani
Etichette: Novecento, Cassola Carlo, Gaccione Angelo, Epistolario, Guerra, Politica, Pace,

Autore/i libro/articolo recensito: SILVIA ALBERTAZZI
Titolo libro/articolo recensito: Letteratura e fotografia
Edizioni: Carocci, Roma – 2017
Lingua: Italiano
Pag. 252-253
Recensore/i: Lorenzo Giordani
Etichette: Ceserani Remo, Barthes Roland, Sontag Susan, Ottocento, Novecento, Letteratura, Fotografia, Illustrazione,

Autore/i articolo: MARCELLO CICCUTO
Titolo articolo: I manuali De Gruyter su retorica, visualità e materia arturiana

Il contributo si presenta come un’operazione di sintesi e presentazione del progetto che ha portato l’editore De Gruyter a produrre alcuni manuali estremamente utili per gli studi italianistici e per le intersezioni con la pittura e il dominio del visuale.

Lingua: Italiano
Pag. 257-259
Etichette: Manuale, Retorica, Duemila, Editoria, Iconografia, Arte, Letteratura,

Autore/i articolo: MARCELLO CICCUTO
Titolo articolo: Libri e immagini fra ‘600 e ‘800

L’intervento commenta la grande mostra organizzata dallo Städel Museum di Francoforte, intitolata “Maria Sibylla Merian and the Tradition of Flower Depiction”, per commemorare il tredicesimo anniversario della morte dell’artista, uscita con un poderoso catalogo di Hirmer Verlag e con un saggio di Carin Grabowski (“Maria Sibylla Merian zwischen Malerei und Naturforschung. Planzen- und Schmetterlingsbilder nei entdeckt”). In questi volumi viene ricostruita dettagliatamente l’eccentrica biografia dell’artista e vengono analizzate tavola per tavola le illustrazioni da lei realizzate.
Nella seconda metà dell’intervento, viene commentato, invece, il volume di Olivier Catel (“Peinture et esthétique religieuse dans l’oeuvre de Chateaubriand”) – che parte da una ricostruzione del museo immaginario dell’autore e dalle fonti visive necessarie alla costruzione delle diverse gallerie disperse nei testi di Chateaubriand.

Lingua: Italiano
Pag. 259-260
Etichette: Seicento, Settecento, Ottocento, Libro, Illustrazione, Iconografia, Arte,

Autore/i articolo: ALBERTO CASADEI
Titolo articolo: Le pubblicazioni dantesche di Four Courts Press

L’articolo rende conto del lavoro della casa editrice Four Courts di Dublino (e, in particolare, di John C. Barnes), relativamente alle pubblicazioni di studi italianisti e danteschi.

Lingua: Italiano
Pag. 261
Etichette: Alighieri Dante, Editoria, Traduzione, Commento, Lingua inglese,

Autore/i articolo: ALBERTO CASADEI
Titolo articolo: Una nuova collana di studi di poetica cognitiva

Il contributo commenta il lancio della nuova collana “Cognition and Poetics” da parte di Oxford University Press, inaugurata con il proposito di ospitare contributi interdisciplinari basati sulle metodologie delle scienze cognitive.

Lingua: Italiano
Pag. 261-262
Etichette: Editoria, Poetica, Scienza, Interdisciplinarità,

Autore/i articolo: LORENZO MARCHESE
Titolo articolo: Per una storia del lettore nella letteratura italiana

L’autore commenta la pubblicazione della raccolta di saggi intitolata “C’è un lettore in questo testo? Rappresentazioni della lettura nella letteratura italiana” (2016, a cura di Giovanna Rizzarelli e Cristina Savettieri) – un volume che si propone, attraverso un’ampia campionatura, di indagare l’evoluzione della figura del lettore da Dante al Novecento.

Lingua: Italiano
Pag. 262
Etichette: Letteratura, Trecento, Quatrocento, Cinquecento, Seicento, Settecento, Ottocento, Novecento, Lettore,

Autore/i articolo: IDA DURETTO
Titolo articolo: Leopardi a Bologna

Il contributo riassume i contenuti del saggio “Leopardi a Bologna”, di Pantaleo Palmieri e Angelo Fregnani (2016), che problematizza e investiga la rilevanza del soggiorno bolognese nella biografia di Giacomo Leopardi.

Lingua: Italiano
Pag. 262-263
Etichette: Leopardi Giacomo, Ottocento, Bologna, Biografia, Poesia,