Critica del testo | 2009 | N. 1

Anno 2009 – Annata: XII – N. 1
A cura di Stefano Marcelli

Autore/i articolo: ROBERTO ANTONELLI
Titolo articolo: Premessa

L’autore presenta un fascicolo monografico intitolato “Romània romana”, contenente una serie di contributi derivati dai seminari organizzati dal Dipartimento di Studi Europei e Interculturali dell’Università “La Sapienza” di Roma nel corso del 2008.

Lingua: Italiano
Pag. IV
Etichette: Filologia romanza,

Autore/i articolo: ROBERTO ANTONELLI
Titolo articolo: Giacomo da Lentini e l’ ‘invenzione’ della lirica italiana

Il contributo si propone di riesaminare la figura di Giacomo da Lentini alla luce del ruolo eminente svolto nella formazione e nello sviluppo della lirica italiana del Duecento. Dopo aver dimostrato come, anche oltre Dante, la ‘funzione’ del notaro sia stata fondamentale nella tradizione poetica della penisola, viene sottolineato come l’esame delle sue rime permetta di assegnargli il ruolo di primo grande poeta lirico della letteratura italiana.

Lingua: Italiano
Pag. 1-24
Etichette: Giacomo da Lentini, Duecento, Scuola siciliana,

Autore/i articolo: SIMONETTA BIANCHINI
Titolo articolo: Prolegomeni ad un dizionario dei simboli botanici in letteratura

Se è da tempo nota l’importanza di bestiari e lapidari per la giusta comprensione dei testi latini e romanzi della letteratura medievale, altrettanto si può affermare a proposito del mondo vegetale, ricchissimo di significati simbolici. Dopo aver fornito esempi di simbolismi complessi legati alle piante in brani di testi di letterature romanze, viene data in allegato la scheda della voce ‘abies’, la prima del “Dizionario dei simboli botanici” in preparazione.

Lingua: Italiano
Pag. 25-43
Etichette: Letteratura medievale, Filologia romanza, Simbolo, Dizionario, Duecento, Trecento,

Autore/i articolo: CORRADO BOLOGNA
Titolo articolo: La foresta di piume e i sei lati del mondo. Per ricordare Giorgio Raimondo Cardona

Il contributo rende omaggio alla memoria dello studioso Giorgio Raimondo Cardona (1945 – 1988), di cui ricorre il ventesimo anniversario della scomparsa. Egli fu il primo a proporre un modello ermeneutico incentrato sulle relazioni possibili tra il piano linguistico e quello che lo stesso Cardona definiva ‘noetico’, incentrato sui modelli psicologico-corporei elaborati dalle diverse culture.

Lingua: Italiano
Pag. 45-58
Etichette: Cardona Giorgio Raimondo, Critica letteraria, Novecento,

Autore/i articolo: EUGENIO BURGO
Titolo articolo: ‘Cartografie’ del viaggio. Sulle relazioni fra la “Mappamundi” di Fra Mauro e il “Milione”

Il saggio prende in considerazione il rapporto tra testi e immagini nella cartografia tardo medievale, con particolare attenzione alle didascalie che accompagnano l’opera “Mappamundi” del camaldolese Fra’ Mauro (metà del XV sec.), che permettono di riflettere sul problema delle fonti dei cartografi e sulla definizione delle relazioni cognitive e culturali tra immagini e parole.

Lingua: Italiano
Pag. 59-106
Etichette: Letteratura di viaggio, Duecento, Trecento, Quattrocento, Fra Mauro, Mappamundi, Polo Marco, Milione,

Autore/i articolo: MARÍA LUISA CERRÓN PUGA
Titolo articolo: Catalogo ragionato delle antologie petrarchiste del secondo Cinquecento (Rime I – IX, Rime delle donne, Rime scelte I – II, Stanze I – II)

Viene presentata la conclusione di una lunga e complessa ricerca sulle antologie di lirica petrarchista del Cinquecento, iniziata come semplice schedatura ma presto diventata un censimento sistematico del fenomeno; il lavoro, previsto in due volumi, è in corso di pubblicazione presso la Olschki di Firenze.

Lingua: Italiano
Pag. 108-113
Etichette: Petrarchismo, Poesia, Cinquecento,

Autore/i articolo: GIOVANNELLA DESIDERI
Titolo articolo: ‘Morire a torto’. Appunti sul “Mare amoroso”

Il contributo fornisce uno studio articolato sul “Mare amoroso”, silloge contenuta nel manoscritto Riccardiano 2908 conservato presso l’omonima biblioteca di Firenze; in particolare la minuziosa analisi dei testi assemblati (Ovidio, Agostino, Alano di Lilla, “Roman de Tristan”, Dante e Brunetto), tutti incentrati sulla figura del mare, permette di avanzare l’ipotesi che l’uso della metafora marina sia direttamente collegato al tema dell’esilio.

Lingua: Italiano
Pag. 115-131
Etichette: Letteratura medievale, Mare Amoroso, Duecento, Trecento,

Autore/i articolo: GAIA GUBBINI
Titolo articolo: Filtri d’oïl in Bernardo di Ventadorn

L’autore, partendo dal v. 21 della canzone “A! tantas bonas chansons” di Bernardo di Ventadorn, esamina la rara diffusione nell’area trobadorica della lirica dei termini ‘poizonar’ e ‘poizos’, a differenza della buona attestazione dei corrispondenti ’empoisonner’ e ‘poison’ in ambito d’oïl, concludendo che l’impiego bernardiano del verbo sia un esplicito richiamo al romanzo di Tristano.

Lingua: Italiano
Pag. 133-152
Etichette: Bernardo di Ventadorn, Letteratura provenzale, Dodicesimo secolo,

Autore/i articolo: LORENZO MAININI
Titolo articolo: Il medioevo e una disputa d’Antichi e Moderni. Sulla storiografia di Henri Pirenne, Étienne Gilson e Leo Strauss

Il contributo si concentra sull’analisi di tre interpretazioni complessive dell’epoca medievale da parte di tre storici: l’immagine del Medioevo romano-germanico del Pirenne, la ‘scoperta’ delle fonti greco-arabe del Gilson e l’ideale antichità del Medioevo arabo dello Strauss, tutte e tre caratterizzate dalla volontà di collocare tale epoca e la sua idea all’interno di una dialettica costante Antico – Moderno.

Lingua: Italiano
Pag. 153-166
Etichette: Storiografia, Medioevo, Novecento,

Autore/i articolo: DARIO MANTOVANI
Titolo articolo: Varietà metriche e scenarî satirico-parodici: un’ipotesi per due componimenti del Monge di Montaudon

Vengono esaminate alcune delle peculiarità del canzoniere satirico del Monge de Montaudon, in particolare riflettendo su come egli prediliga nella sua produzione umoristica e parodistica la ‘variatio’ e la contaminazione dei modelli antichi; nelle appendici viene presentata l’edizione annotata di alcuni dei componimenti citati.

Lingua: Italiano
Pag. 167-202
Etichette: Monge de Montaudon, Dodicesimo secolo,

Autore/i articolo: STEFANO RESCONI
Titolo articolo: Note sulla sezione iniziale del Canzoniere provenzale P

Il contributo propone un’analisi della sezione iniziale del Canzoniere provenzale P, individuandovi le peculiarità di una ‘Gelegenheitssammlung’ allestita nell’Italia nord-occidentale e da qui passata in Toscana e a Gubbio attraverso la Lunigiana non prima della fine del Duecento.

Lingua: Italiano
Pag. 203-237
Etichette: Canzoniere provenzale P, Letteratura provenzale, Duecento,

Autore/i articolo: LUCIANO ROSSI
Titolo articolo: Anonymat poétique et hétéronymie. Le cas des premiers troubadours et trouvères

L’autore esamina il concetto di ‘eteronimia’, inteso non semplicemente come pseudonimo cui un autore fa ricorso ma anche come ‘disseminazione poetica di significati-chiave’ e fornendo esempi attribuibili a Guglielmo IX, Jaufre Rudel, Cercamon, Marcabru, Chrétien de Troyes.

Lingua: Francese
Pag. 239-259
Etichette: Letteratura provenzale, Dodicesimo secolo, Duecento,

Autore/i articolo: MADDALENA SIGNORINI
Titolo articolo: Scritture avventizie e volgare. Verifica di una ipotesi

Il contributo intende riflettere sul concetto di ‘traccia’ o ‘scrittura avventizia’, dal momento che la maggior parte dei più antichi testi in volgare di area francese ed italiana (IX – XIII secolo) ci sono giunti attraverso sistemi di registrazione eccentrici rispetto alla prassi valida per i testi scritti in latino.

Lingua: Italiano
Pag. 261-278
Etichette: Letteratura italiana, Letteratura francese, Origini,

Autore/i articolo: JEAN-YVES TILLIETTE
Titolo articolo: Anonymat et pseudonimie dans la littérature médiévale

Il contributo intende problematizzare l’assunto per cui le opere latine medievali sarebbero circolate nella maggior parte dei casi come anonime; in particolare si riflette sul fatto che la menzione o meno del nome dell’autore, a seconda delle epoche e dei generi, rispondeva a delle precise e mirate strategie di comunicazione.

Lingua: Francese
Pag. 279-296
Etichette: Letteratura medievale, Origini, Dodicesimo secolo, Duecento, Trecento,