Albertiana | 2004 | N. 7

Anno 2004 – Annata: VII – N. 7
A cura di Francesco Furlan

Autore/i articolo: SILVANA MEDINI DAMONTE
Titolo articolo: Giovanni Ponte (14-VIII-1929 – 28-III-2003)

Necrologio di Giovanni Ponte (1929-2003).

Lingua: Italiano
Pag. 3-6
Etichette: Ponte Giovanni,

Autore/i articolo: *
Titolo articolo: Bibliografia degli scritti di Giovanni Ponte (1950-2003)

Bibliografia degli scritti di Giovanni Ponte.

Lingua: Italiano
Pag. 7-22
Etichette: Ponte Giovanni, Bibliografia,

Autore/i articolo: PIERRE CAYE
Titolo articolo: La place du livre X dans le “De re aedificatoria”

Nel caso del “De re aedificatoria” rimangono tuttora insoluti dei problemi non soltanto di datazione ma altresì di composizione che riguardano, in particolare, il ruolo o il significato del libro X nell’economia del trattato. Il libro rientra integralmente nell’iniziale progetto albertiano o, al contrario, è stato solo tardivamente aggregato al disegno originale dell’opera? Tale domanda investe il significato stesso dell’architettura così come è concepita dall’Alberti.

Lingua: Francese
Pag. 23-40
Etichette: Alberti Leon Battista, De re aedificatoria, Architettura, Quattrocento, Trattatistica, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i articolo: LUCIANA MIOTTO
Titolo articolo: L.B. Alberti e il palazzo di Federico da Montefeltro

E’ qui sostenuta l’attribuzione all’Alberti del progetto del palazzo di Urbino dimostrando l’affinità tra il metodo progettuale descritto nel “De re aedificatoria” e il risultato architettonico dell’edificio. L’autore affianca all’Alberti il committente, Federico da Montefeltro, i cui interessi per l’architettura, aderenti ai principii albertiani almeno nella principale fase costruttiva del palazzo (1464-1472), sono confermati dal riesame delle fonti. Il ruolo del Laurana è riveduto.

Lingua: Italiano
Pag. 41-78
Etichette: Alberti Leon Battista, De re aedificatoria, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento, Architettura, Federico da Montefeltro,

Autore/i articolo: JAMES LAWSON
Titolo articolo: Giannozzo and architecture in Alberti’s moral writings

Secondo l’autore, col suo apparente parlar chiaro, Giannozzo esprime nel terzo libro del “De Familia” la voce filosofica dell’Alberti. Mosaico esemplare della virtù della Roma repubblicana e della tradizione cristiana primitiva, Giannozzo è un costruttore speculativo la cui architettura immaginaria ha un contenuto risolutamente morale. Attraverso lo sviluppo del personaggio di Giannozzo, l’Alberti giunge ad un concetto di architettura che si innesta su quello basato sulle categorie di Vitruvio. Armonia formale, armonia morale e armonia sociale sono strettamente connesse, così come lo sono ‘amicitia’, ‘fraternitas’ e ‘concinnitas’.

Lingua: Italiano
Pag. 79-98
Etichette: Alberti Leon Battista, De familia, De re aedificatoria, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i articolo: HANS-KARL LYCKE
Titolo articolo: Ornamentum, reconsidered: Observations on Alberti’s “De re aedificatoria” Libri decem

Secondo l’Alberti un edificio deve procurare una vista piacevole. A tal fine, l’edificio stesso deve possedere bellezza (pulchritudo) e ornamento (ornamentum). Ma cos’è la bellezza?, che cos’è l’ornamento? Pare che l’Alberti possa illuminare sufficentemente il lettore circa la sostanza e la funzione della ‘pulchritudo’, laddove è molto meno eloquente sull”ornamentum’. In tal modo, egli istiga continuamente sempre nuove indagini sull’argomento. Il presente studio si sforza di definire i concetti di ‘bellezza’ e ‘ornamento’ nel complesso contesto della teoria architettonica albertiana.

Lingua: Inglese
Pag. 99-113
Etichette: Alberti Leon Battista, De re aedificatoria, Trattatistica, Umanesimo, Rinascimento, Quattrocento, Estetica, Architettura,

Autore/i articolo: ISABELLE BOUVRANDE
Titolo articolo: L’atopie dans le “De pictura”

Dalla “circonscrizione” alla “ricezione” dei lumina, una lettura fisica del “De pictura” consente di studiare non solo la nozione di luogo, ma la sua stessa negazione: l’atopia. Definendo infatti la circoscrizione sulla base di un procedimento sintagmatico, l’Alberti trascorre dal luogo indicato dalle linee all’atopia, cui accenna per mezzo del termine fimbria di originale ricorso in un discorso sulla pittura e qui tradotto come bord fibreux. Dal luogo all’atopia, è facile seguire la logica albertiana che, partita da una pratica visiva fondata innanzitutto sul disegno, deve alla fin fine evitare di dare a vedere le “linee” o limiti da lui chiamate “fissure”.

Lingua: Francese
Pag. 115-129
Etichette: Alberti Leon Battista, De pictura, Pittura, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i articolo: MARIO MARTELLI
Titolo articolo: Leon Battista Alberti o Della sapienza tradizionale

L’intervento isola come marca stilistica caratterizzante della Deifira la accentuata e, in un certo modo, eccezionale frequenza delle similitudini, presentate ora direttamente come tali ed ora, soppressi i normali “come… cos’è”, o “tale… quale” o simili, nella forma di analogici accostamenti di due aspetti della vita. La similitudine, tuttavia, si offre nella Deifira come contributo ad un’interpretazione delle varie manifestazioni dell’esistenza umana e, prima delle altre, dell’amore, di cui è incarnazione nell’opuscolo albertiano il personaggio di Pallimacro, e della medicina che possa guarire dall’amore (i “remedia amoris” di ovidiana memoria), di cui è a sua volta incarnazione Filarco. I due personaggi si fronteggiano, ciascuno facendo capo ad una tradizione letteraria che di quegli aspetti della vita ha fornito nel tempo una esauriente descrizione ed un’attendibile interpretazione. Sono appunto queste l’interpretazione e la rappresentazione di cui l’Alberti vuol produrre con la Deifira la retorica e letteraria rappresentazione.

Lingua: Italiano
Pag. 131-146
Etichette: Alberti Leon Battista, Deifira, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinasciemnto,

Autore/i articolo: MARIO MARTELLI (EDIZIONE CRITICA E COMMENTO DI); TRADUCTION FRANÇAISE PAR SERGE STOLF
Titolo articolo: Leonis Baptistae Alberti De Amore / Sophrona

Edizione critica dell’epistola “De amore” e del breve dialogo “Sophrona”, due diversi ma non secondari elementi del polittico di amatoria italiani dell’Alberti composto negli anni ’30 del Quattrocento nell’ambito di un preciso e motivato progetto di arricchimento della letteratura in volgare e di conseguente valorizzazione della “nuova” lingua. Di entrambi gli opuscoli si pubblica altresì una traduzione in lingua francese, la prima sinora eseguita.

Lingua: Italiano/Francese
Pag. 147-235
Etichette: Alberti Leon Battista, De amore, Sophrona, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i libro/articolo recensito: LEON BATTISTA ALBERTI
Titolo libro/articolo recensito: Intercenales
A cura di: FRANCO BACCHELLI, LUCA D’ASCIA
Edizioni: Pendragon, Bologna – 2003
Lingua: Inglese
Pag. 247-250
Recensore/i: David Marsh
Etichette: Alberti Leon Battista, Intercenales, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i libro/articolo recensito: LEON BATTISTA ALBERTI
Titolo libro/articolo recensito: Momus
A cura di: Virginia Brown, Sarah Knight
Traduttore: Sarah Knight
Edizioni: Harvard University Press, Cambridge (Mass.) – 2003
Lingua: Inglese
Pag. 251-254
Recensore/i: David Marsh
Etichette: Alberti Leon Battista, Momus, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i libro/articolo recensito: LEON BATTISTA ALBERTI
Titolo libro/articolo recensito: Momo o del principe
A cura di: Francisco Jarauta
Edizioni: Consejo General de la Arquitectura Tecnica de Espana, Valencia – 2002
Lingua: Inglese
Pag. 254-255
Recensore/i: Alejandro Coroleu
Etichette: Alberti Leon Battista, Momus, Trattatistica, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Titolo libro/articolo recensito: Il potere, le arti, la guerra: Lo splendore dei Malatesta [Catalogo della mostra: Rimini, Castel Sismondo, 3 marzo-15 giugno 2001]
A cura di: Angela Donati
Edizioni: Electa, Milano – 2001
Lingua: Italiano
Pag. 256-272
Recensore/i: Alberto Giorgio Cassani
Etichette: Malatesta, Alberti Leon Battista, Umanesimo, Rinascimento, Quattrocento,

Autore/i libro/articolo recensito: DAVIDE CANFORA
Titolo libro/articolo recensito: La controversia di Poggio Bracciolini e Guarino Veronese su Cesare e Scipione
Edizioni: Olschki, Firenze – 2001
Lingua: Italiano
Pag. 272-280
Recensore/i: Giovanna Dapelo
Etichette: Bracciolini Poggio, Guarino Veronese, Quattrocento, Cinquecento, Umanesimo,

Titolo libro/articolo recensito: Penser entre les lignes: Philologie et philosophie au Quattrocento
A cura di: Fosca Mariani Zini
Edizioni: Presses Universitaires du Septentrion, Villeneuve d’Ascq – 2001
Pag. 280-287
Recensore/i: Frank La Brasca
Etichette: Filologia, Filosofia, Quattrocento, Umanesino, Rinascimento,

Titolo libro/articolo recensito: Le riviste di italianistica nel mondo: Atti del Convegno Internazionale. Napoli, 23-25 novembre 2000
A cura di: Marco Santoro
Edizioni: IEPI, Roma-Pisa – 2002
Lingua: Italiano
Pag. 287-290
Recensore/i: Johannes Bartuschat
Etichette: Periodico, Novecento, Editoria, Congresso,

Autore/i libro/articolo recensito: NUCCIO ORDINE
Titolo libro/articolo recensito: La soglia dell’ombra: Letteratura, filosofia e pittura in Giordano Bruno
Edizioni: Marsilio, Venezia – 2003
Lingua: Italiano
Pag. 291-294
Recensore/i: Ugo Dotti
Etichette: Bruno Giordano, Cinquecento,

Autore/i libro/articolo recensito: NUCCIO ORDINE
Titolo libro/articolo recensito: Le seuil de l’ombre: Littérature, peinture et philosophie chez Giordano Bruno
Traduttore: Luc Hersant
Edizioni: Les Belles Lettres, Paris – 2003
Lingua: Italiano
Pag. 291-294
Recensore/i: Ugo Dotti
Etichette: Bruno Giordano, Cinquecento,

Autore/i libro/articolo recensito: RINALDO RINALDI
Titolo libro/articolo recensito: ‘Melanchonia christiana’: studi sulle fonti di Leon Battista Alberti
Edizioni: Olschki, Firenze – 2002
Lingua: Italiano
Pag. 294-302
Recensore/i: Nella Bianchi Bensimon
Etichette: Alberti Leon Battista, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Autore/i libro/articolo recensito: FRANCESCO FURLAN
Titolo libro/articolo recensito: Studia albertiana: Lectures et lecteurs de L.B. Alberti
Edizioni: J. Vrin, Nino Aragno Editore, Paris, Torino – 2003
Lingua: Italiano
Pag. 302-305
Recensore/i: Guglielmo Gorni
Etichette: Alberti Leon Battista, Quattrocento, Umanesimo, Rinascimento,

Abstract degli articoli

Pag. 307-310
Etichette: Abstract, Albertiana,

Autore/i articolo: CRISTINA GIAON, GIANGIACOMO VALE (A CURA DI)
Titolo articolo: Index codicum manuscriptorum

Indice dei manoscritti citati.

Pag. 311-312
Etichette: Albertiana, Indice,

Autore/i articolo: CRISTINA GIAON, GIANGIACOMO VALE (A CURA DI)
Titolo articolo: Leonis Baptistae Alberti operum index

Indice delle opere citate di Leon Battista Alberti.

Pag. 313-314
Etichette: Albertiana, Indice,

Autore/i articolo: CRISTINA GIAON, GIANGIACOMO VALE (A CURA DI)
Titolo articolo: Index nominum

Indice dei nomi.

Pag. 315-325
Etichette: Albertiana, Indice,