Le riviste presenti

 

 

 

 


  LA LINGUA ITALIANA

Storia, strutture, testi
Annuale
Direttori: Maria Luisa Altieri Biagi; Maurizio Dardano; Pietro Trifone; Gianluca Frenguelli.
Comitato di redazione: Elisa De Roberto; Gianluca Colella; Emiliano Picchiorri; Emanuele Ventura.
Comitato scientifico: Zygmunt Barański; Gerald Bernhard; Margarita Borreguero Zuloaga; Franck Floricic; Giovanna Frosini; Gaston Gross; Christopher Kleinhenz; Adam Ledgeway; Aldo Menichetti; Franz Rainer; Lorenzo Tomasin.
Amministrazione: Fabrizio Serra editore, Pisa-Roma. Uffici di Pisa: via Santa Bibbiana 28 - I 56123. Uffici di Roma: Via Carlo Emanuele I 48 - 00185.
Abbonamenti: Italia € 165;00 (privati); da € 495;00 a 835;00 (cartaceo con edizione online); Estero € 265;00 (privati).
Rubriche: Saggi; Osservatorio linguistico; Recensioni.

 Consulta gli altri fascicoli della rivista:

LA LINGUA ITALIANA


Anno 2017 - N. 13
(a cura di Rosetta Miceli)

GIANLUCA COLELLA, Ricordo di due linguisti

Un ricordo di due grandi linguisti: Tullio De Mauro che si impegnò a fondo nello studio della Linguistica in tutti i suoi aspetti e le sue sfaccettature; e Eduardo Blasco Ferrer, catalano di nascita ma sardo di adozione, studioso e appassionato di lingue romanze, che si concentrò, in particolar modo, sullo studio e la diffusione della storia linguistica della Sardegna.
Pag. 9-15
 


LUCA PESINI, Un ricettario di medicina popolare in aretino quattrocentesco

Dall'analisi di un manoscritto quattrocentesco del lanaiolo Giovanni Callegari, l'autore dimostra la mescolanza e l'influenza tra volgare aretino e fiorentino.
Pag. 17-49
 


ALESSIO COTUGNO, <<Aristotile fatto volgare>>. Una questione linguistica dalla teoria alla prassi

L'autore esamina l'uso del volgare fatto da Sperone Speroni nell'esposizione di contenuti relativi alla scienza e alla filosofia di Aristotele.
Pag. 52-69
 


ALESSANDRA MONASTRA, Contributi alla storia della didattica dell'italiano: gli interventi di Leopoldina Zanotti in "Lingua Italiana"

L'articolo prende in considerazione le riflessioni linguistiche comparse su "Lingua italiana", una rubrica della rivista <> nel periodo dal 1897 al 1902, quando la compilazione era affidata a Leopoldina Zanotti.
Pag. 72-90
 


LUIGI SPAGNOLO, Mussolini l'esterofilo (II)

Dallo studio degli scritti di Mussolini emerge come egli fosse avvezzo all'uso di prestiti linguistici dall'inglese e dal francese prima del periodo dittatoriale.
Pag. 91-118
 


ROCCO LUIGI NICHIL, <<Per alfine abolire il grido barbarico...>>. Frammenti di xenofobia linguistica e onomaturgia nella prima metà del Novecento

Il purismo linguistico del primo Novecento si proponeva di sostituire parole provenienti da lingue straniere con termini italiani, che molto spesso venivano coniati ex novo. La tendenza alla formazione di parole nuove distanzia il purismo linguistico novecentesco da quello ottocentesco che, al contrario, puntava alla conservazione linguistica.
Pag. 119-136
 


ANGELA FERRARI, Usi "estesi" del punto e della virgola nella scrittura contemporanea

Nella scrittura contemporanea si nota un uso eccessivo della virgola e del punto. Il saggio analizza i casi in cui ciò accade e il significato, nuovo e diverso, che questo uso conferisce alla scrittura.
Pag. 137-153
 


SERGIO MARRONI, Sui composti 'palla' come primo elemento

Il saggio analizza, attraverso numerosi esempi, la formazione di parole composte col primo elemento "palla" dimostrando i contrasti esistenti tra dizionari, lingua scritta e alcuni usi della lingua parlata.
Pag. 155-181
 


OSSERVATORIO LINGUISTICO

GIANLUCA COLELLA, Intervista a Ruth Wodak. Obiettivi, Teorie e metodi dell'analisi critica del discorso

Intervista a Ruth Wodak sulle basi epistemiologiche dell'Analisi Critica del Discorso.
Pag. 185-190
 


Manuale di linguistica italiana a cura di Sergio Lubello

Berlin-Boston , Ed. De Gruyter - 2016
(Maurizio Dardano)
pag. 193-198

 

ROSARIO COLUCCIA, Storia, lingua e filologia della poesia antica. Scuola siciliana, Dante e altro

Firenze , Ed. Cesati - 2016
(Luigi Spagnolo)
pag. 198-201

 

MICHELE ORTORE, La lingua della divulgazione astronomica oggi

Pisa-Roma , Ed. Serra - 2014
(Emanuele Ventura)
pag. 201-203

 

MASSIMO PRADA, L'italiano in rete. Usi e generi della comunicazione mediata tecnicamente

Milano , Ed. FrancoAngeli - 2015
(Eugenio Salvatore)
pag. 203-206