Irene Maria Civita Mosillo

Coordinatore generale di Italinemo. Responsabile dei profili delle riviste.
Dottore di ricerca in Scienze librarie e documentarie, ha discusso una tesi dal titolo Il fondo dell'Istituto nazionale di cultura fascista (INCF) presso la Sapienza Università di Roma
.
Laureata nello stesso ateneo in Lettere nel 2000 con la tesi Testimonianze del contatto linguistico italiano–inglese in Australia (Adelaide), ha studiato presso le Università di Flinders e di Adelaide in Sud Australia, dove sono stati pubblicati alcuni risultati della ricerca.
Diplomata nel 2003 alla Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari dell'Università La Sapienza con una tesi in Bibliografia dal titolo Per la ricostruzione di materiale minore. Ritagli di giornali raccolti da Enrico Falqui. Indici.
Diplomata alla Scuola Vaticana di Biblioteconomia nel 2007.
Dal giugno 2012 è impegnata in un progetto di digitalizzazione di patrimonio librario di pregio.
Collabora a «Esperienze letterarie».
Per Italinemo cura lo spoglio delle riviste Letteratura e dialetti, Lingua e stile, Lingua nostra e Linguistica e letteratura.