All for Joomla All for Webmasters


ACCORDO ITALINEMO - S.ORSOLA:

IN COLLABORAZIONE CON:

SI RINGRAZIANO PER IL SOSTEGNO:

Responsabile: Borse di studio, Convegni e congressi, Dottorati, Master, Premi letterari, Seminari e conferenze

Dottore di Ricerca in “Scienze letterarie: retorica e tecnica dell’interpretazione”. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, ha preso parte nel 2005 al progetto COFIN 2003Oltre il testo: dinamiche storiche paratestuali nel processo tipografico-editoriale in Italia e dal 2006 al 2008 al progetto “B.E.S.A. – Biblioteca Elettronica Siti Arbëreshë” presso l’Università della Calabria. Dal 2008 è cultore della materia in Bibliografia e Biblioteconomia, Bibliologia, Organizzazione informatica delle biblioteche e Scienze della Biblioteca e dell’informazione. Collabora al sito ITALINEMO per lo spoglio delle riviste «Ariel», «Nuova Rivista di Letteratura Italiana» e «La parola del testo» ed è Curatore delle Notizie. Ha partecipato al Terzo Simposio Internazionale “La lingua e la letteratura degli Arbëreshë” tenutosi presso l’Università di Tetovo (Macedonia) il 28-29 aprile 2008 con una relazione dal titolo Il libro antico nella biblioteca del Collegio S. Adriano di San Demetrio Corone;  al Convegno Unesco “La cultura della comunità albanese fra tradizione e innovazione” con un intervento dal titolo Il libro antico nel Progetto BESA, tenutosi a Cosenza il 16 maggio 2008, e alle giornate di studio organizzate dall’Unità di Roma sui risultati del PRIN 2005, dove ha presentato  con un contributo dal titolo L’attenzione per l’architettura nell’editoria napoletana del XVIII secolo, svoltesi a Roma presso la Biblioteca Casanatense il 25-26 giugno 2008, ora edito in «Paratesto», V (2008). Ha inoltre tenuto un intervento al convegno “Settecento: testi per libri / libri per testi. Leggere, guardare, recitare” (Università della Calabria, 9-10 ottobre 2008) sui ritratti regali delle edizioni napoletane del XVIII secolo.
Attualmente partecipa al progetto PRIN 2008 “Mobilità dei mestieri del libro in Italia fra Quattrocento e Seicento” per l’unità di ricerca dell’Università della Calabria.

 

Coordinatore notizie e sito web

Professore associato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria, insegna “Organizzazione informatica delle biblioteche” e "Laborarotorio di informatica applicata alle discipline umanistiche" al Corso di laurea triennale in Lettere e “Scienze della biblioteca e dell'informazione” al Corso di Laurea Specialistica in Scienze Storiche. È Direttore scientifico del “Centro Servizi Didattici Multimediali” della Facoltà di Lettere e Filosofia e del “Centro Elaborazione Dati Linguistici” del Dipartimento di Filologia dell’UNICAL.
Responsabilità organizzativo del progetto B.E.S.A. (Biblioteca Elettronica dei Siti Arbërëshe), per il quale ha realizzato il software di catalogazione e il sito web dell’Opac (htth://www.besa.unical.it).
Ha partecipato con relazioni e comunicazioni a convegni internazionali in Italia e all’estero. Cura, fin dal primo numero (1991), l’edizione della rivista «Filologia Antica e Moderna, pubblicata dal Dipartimento di Filologia dell’Università della Calabria, nonché l’edizione della Collana «Studi di Filologia Antica e Moderna». Ha pubblicato, fra l’altro, La trasmissione in facsimile. Una tecnica ancora poco usata in Italia, «Biblioteche oggi» IV (1986), 3; L’informatica applicata agli studi letterari, Atti del 2° Seminario Internazionale di Studi Albanesi, Rende 8-10 giugno 1994, Roma, Herder, 1997; Dal cartaceo al digitale: rese paratestuali della documentazione presente negli archivi letterari, in I dintorni del testo. Approcci alle periferie del libro, Atti del Convegno Internazionale, Roma-Bologna 15-19 novembre 2004, Roma, Edizioni dell’Ateneo, 2005; Concordanze elettroniche dei testi letterari: risultati e prospettive, in Leksikografia shqipe: trashgimi dhe perspektivë, Atti della Konferenca Shkencore “Leksilografia Shqipe – Trashëgimi dhe perspektivë”, Tirana 3 dicembre 2004, Tirana, Akademia e Shkencave e Shqiperise-Instituti i Gjuhesise dhe i Letersise, 2005; L’Archivio Flora: dalla carta al web, in Le carte Flora fra memoria e ricerca, Atti del Convegno, Rende 26-27 novembre 2002, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2006. Nel 2009 ha pubblicato L’Archivio Flora in ARCHILET. Regesto delle carte Flora custodite presso la Sezione Archivi Letterari del Dipartimento di Filologia dell’Università della Calabria, Soveria Mannelli, Rubbettino, frutto di un lavoro più che decennale, insieme con Gabriella Donnici, che aveva trovato iniziali sistemazioni nella pubblicazione degli indici dei corrispondenti fin dal 1996 («Filologia Antica e Moderna», 1996, 11; «Filologia Antica e Moderna», 1997, 13; Archivio Flora. Sezione I: Carteggi, Serie A, B, C. Schede e indici elettronici, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2002. Per quest’ultimo ha curato anche il progetto del relativo cd-rom.